Marco Fontana
Marco Fontana
La voce delle Circoscrizioni
Circoscrizioni di Torino
03 novembre 2021

Crisi Energetica, Biden gioca contro il Nord Stream 2 mentre l’Europa affronta la bomba dello stop del Maghreb-Europe Gas Pipeline

Ogni giorno che passa lo scacchiere sul caro carburanti si complica sempre di più. E’ di queste ore la notizia che l’Algeria, con una decisione unilaterale, ha deciso di porre fine al contratto che lega Algeri e Rabat attraverso il gasdotto Maghreb-Europe Gas Pipeline. Tale tratta dall’Algeria passa attraverso i territori marocchini, e rifornisce gas a Spagna e Portogallo. E’ evidente quindi come sottolineato dalla vicepresidente dei senatori di Forza Italia, Alessandra Gallone, responsabile del dipartimento Ambiente del partito, che “Chiudere il contratto, a causa di una evidente crisi diplomatica tra Algeria e Maracco, equivale a privare due importanti stati dell’Unione dei rifornimenti necessari“. Una situazione esplosiva che rischia di ridurre appunto gli approvvigionamenti al Vecchio continente con chiari nuovi rincari del prezzo del gas.

Per proseguire la lettura clicca qui su StrumentiPolitici.it

Commenti
Non ci sono commenti a questo post