Marco Fontana
Marco Fontana
La voce delle Circoscrizioni
Circoscrizioni di Torino
03 maggio 2021

Intervista a Mareike Ohlberg: “Sarebbe errato pensare che il Partito Comunista Cinese abbia conquistato tutti, ma non riesco a ricordare un solo Stato in cui non abbiano almeno un ‘amico’”

La pandemia ha fatto registrare un rafforzamento dell’economia cinese, ma ancora di più della capacità di penetrazione nel mondo come sistema alternativo a quelli occidentali. In un contesto di questo tipo e praticamente in contemporanea con la celebrazione del 95° anniversario della fondazione del Partito comunista cinese è uscito nelle librerie italiane un libro che ha ‘nelle corde’ di aprire un profondo dibattito sui costi che l’Occidente e il mondo intero stanno pagando per questa espansione. E sul perché il modello cinese stia incontrando sempre più successo. Si tratta de “La Mano Invisibile” pubblicato da Fazi Editore e scritto da Clive Hamilton, accademico e autore australiano, e da Mareike Ohlberg, membro del programma Asia del German Marshall Fund, entrambi autori di brillanti articoli ospitati da testate quali The Guardian, The New York Times, Foreign Affairs. Questa saggio cerca di ricostruire il “programma di sovversione” che starebbe mettendo in atto il Partito Comunista Cinese attraverso proprio la sua espansione economica nel mondo. Abbiamo voluto approfondire i contenuti di questo coraggioso ritratto in particolare con uno dei due autori, Mareike Ohlberg.

Per proseguire la lettura clicca qui su SturmentiPolitici.it

Commenti
Non ci sono commenti a questo post