Marco Fontana
Marco Fontana
La voce delle Circoscrizioni
Circoscrizioni di Torino
17 dicembre 2020

Nagorno-Karabakh, le ragioni della contestata delegazione italiana a Baku. Rizzotti: “E’ stata una missione di verifica e di pace. Stupiscono minacce”

In un clima quanto mai teso, a difendere la pace nei martoriati territor del Nagorno 2.000 soldati russi, stanziati per almeno cinque anni nel corridoio di collegamento del Caucaso meridionale. In questo scenario la visita della delegazione italiana, una delle prime del mondo Occidentale a recarsi a Baku dopo gli scontri, ha suscitato diverse reazioni e scatenato il web. Come StrumentiPolitici.it abbiamo cercato di capirne le ragioni, parlando con una deputata che ha partecipato alla missione, la senatrice di Forza Italia Maria Rizzotti.

Per proseguire la lettura clicca qui su StrumentiPolitici.it

Commenti
Non ci sono commenti a questo post