Marco Fontana
Circoscrizione 12
La voce delle Circoscrizioni
Circoscrizioni di Torino
21 dicembre 2015
La Grecia pacificata è sparita dai radar dell’informazione
Che fine avrà fatto la Grecia? Sono in molti a chiederselo, visto che le peripezie elleniche sono sparite dalle prime pagine dei giornali dopo che Tsipras ha piegato il capo alle richieste dell’UE. Se il dramma che il popolo greco sta vivendo è adesso ignorato dalle crona...
07 dicembre 2015
L’Occidente e le bugie dalle gambe corte
Politica del mordi e fuggi, bugie dalle gambe corte: con questi atteggiamenti l'Occidente si è messo all'angolo da solo nell’arena del dibattito internazionale. Le difficoltà in cui attualmente versa sono evidenti per tutti nonostante lo sforzo profuso dai media italiani...
23 novembre 2015
Europa come l'Italia: chi sbaglia non paga mai
Tra Italia ed Unione Europea esiste almeno un minimo comune denominatore: il fatto che chi sbaglia non paga mai. Un salvacondotto si trova per chiunque abbia fallito, dopo essere giunto nella stanza dei bottoni della politica o dell'alta finanza. In Italia è un vizietto noto da tempo ...
08 novembre 2015
L'Italia rantola, l'UE è il morbo
Viene spontaneo domandarsi come si possa abboccare ancora alla balla renziana della ripresa economica, perchè non c'è stata volta in cui non sia arrivata una doccia gelata proprio dopo i dati positivi snocciolati dal premier italiota. Mai nella storia della Repubblica una maggiora...
20 ottobre 2015
Germania in difficoltà: banali scandali o avvertimenti USA?
Si dovrebbe inviare un ringraziamento ufficiale da parte dei cittadini europei al famoso legale amazza-colossi Quinn Emanuel, che ha rivitalizzato sui media continentali il caso Volkswagen. Pare comunque che l'avvocato, esperto di class action, sia stato assoldato dal gruppo finanziario Bent...
02 ottobre 2015
Obama segue la legge del Far West, Putin quella della libertà
Sarebbe interessante sapere da quando la politica da saloon possa essere considerata autorevole. Sinceramente non può che essere definita come tale quella sintetizzata nella frase pronunicata davanti all'Assemblea dell'ONU dal presidente americano Obama: Conduco l'esercito più fo...
25 settembre 2015
La Crimea e la “purga” intellettuale italiana contro Berlusconi
Il governo di Kiev ha condannato la visita di Silvio Berlusconi in Crimea. Non un semplice scambio di battute diplomatiche, ma una vera e propria messa in stato di accusa, che ha portato al divieto per l'ex premier di varcare i confini ucraini per tre anni. Basterebbe tale modalità...
14 settembre 2015
Putin, ultimo difensore dell’Occidente
Per chi è cresciuto durante la Guerra Fredda è una cosa difficile da digerire, ma ormai è evidente come l’ultima strenua difesa dell’Occidente sia rappresentata da Vladimir Putin e dalla Russia, e l’evoluzione della crisi siriana lo sta dimostrando. Per ...
...
8