Marco Fontana
Torino
La voce delle Circoscrizioni
Circoscrizioni di Torino
30 novembre 2017
L'unica fake news è continuare a venderci un’Italia che non c'è
Dal palco della Leopolda il Partito Democratico ha dichiarato guerra alle fake news, e lo ha fatto per voce di Andrea Stroppa, un giovane presentato alla platea come esperto di cybersicurezza e poi ridimensionato anche per via di qualche guaio con la Giustizia per le sue presunte attività...
18 novembre 2017
Lo Stato italiano: buono neanche a conteggiare le tasse
La nostra sventurata Penisola, oltrepassata la soglia del ridicolo, è entrata completamente nel regno del grottesco. Il cittadino italiano, già tartassato in mille modi con tasse, gabelle e multe, è risultato cornuto e mazziato per l'ennesima volta, ora che ha scope...
07 novembre 2017
Legittima difesa e false promesse: ma i nodi verranno al pettine
Molto più dell'esito delle elezioni regionali in Sicilia, a preoccupare il Governo uscente dovrebbero essere le disgrazie che funestano la vita quotidiana degli italiani, che stanno diventando sempre meno disposti ad accettare supinamente le scelte di un’élite scellerata e au...
30 ottobre 2017
Governo, licenza di scippare cittadini e pensionati
L'attuale Governo italico, quello che doveva solo traghettare verso nuove elezioni, continua a prendersi il lusso di imporre decisioni epocali al nostro sventurato popolo. Ora si è attribuito una vera e propria licenza che consente di scippare i cittadini: lo confermano due fatti re...
25 ottobre 2017
Intervista a Sara Strippoli. "Pillole", la prima storia della propaganda farmaceutica
Il filosofo Baltasar Graciàn diceva: il medico saggio deve essere esperto tanto per prescrivere un rimedio quanto per non prescrivere nulla. Tali parole non sono mai state tanto attuali quanto in questo momento storico. Sia i medici che i potenziali pazienti (cioè tutti) ...
21 ottobre 2017
Manovra: bonus per tutti! Ma l'età pensionabile resta a 67 anni
Si sa, l'approssimarsi delle elezioni porta con sé la paura di non essere rieletti. E allora via coi bonus a pioggia, che la manovra di fine legislatura elargirà un po’ a tutti, purché trapelino sentore di voto. C'è il rinnovo del bonus cultura per i pi&ugr...
13 ottobre 2017
Ius Soli: una scorpacciata di ipocrisia dietro al digiuno dei politici
Non si può che rimanere disorientati dal propagarsi rapidissimo, quasi virale, dell'adesione al digiuno “a staffetta” promosso a favore della legge sullo Ius Soli. È sembrato una sorta di nuova Ice Bucket Challenge, la quale (come era facilmente prevedibile) annacq...
21 settembre 2017
Italia, un migrante può violentare perché non conosce la legge
La data in cui l’Italia è divenuta ufficialmente il regno della follia è il 13 settembre 2017, durante un convegno su “sicurezza e legalità”. Al tavolo dei relatori sedeva l'avvocatessa Carmen Di Genio, membro del Comitato Pari Opportunità della...