Marco Fontana
Torino
La voce delle Circoscrizioni
Circoscrizioni di Torino
21 novembre 2011
Toh, adesso tutti dicono che è colpa dell’euro
Quando nelle crisi si arriva al momento delle decisioni ecco che, come per magia, spariscono le cortine di fumo e di falsità che la nostra informazione malata ci ha somministrato in dosi massicce. Scopriamo per esempio in questi giorni, per la prima volta, che l’intoccabile euro ha ...
21 novembre 2011
C'è la coda per un posto da sottosegretario: se Monti è un tecnico non li nomini
C'è chi dice che in queste ore Mario Monti si sia trovato una coda interminabile di notabili, trombati, senatori e deputati che si esercitano nell'arte della questua parlamentare. Cioè domandano di essere scelti come viceministri o sottosegretari. La solita corte dei miracoli, raccolta...
18 novembre 2011
Un bigliettino di Letta inviato come si faceva a scuola, mette in imbarazzo Monti
E' comparso per sbaglio una lettera, firmata "Enrico", che Mario Monti ha ricevuto alla Camera durante il dibattito sulla fiducia. «Mario, quando vuoi dimmi forme e modi con cui posso esserti utile dall'esterno. Sia ufficialmente (Bersani mi chiede per es. di interagire sulla questio...
18 novembre 2011
Monti giura ed è subito Istituto Luce: i giornali che con Berlusconi facevano i rottweiler ora beatificano al buio
Non è il governo di Mario Monti. È molto di più. È il governo di Mari e Monti, a giudicare dalle promesse che i cantori della stampa italiana garantiscono sulla parola, a scatola chiusa, prima ancora di cominciare. E per fortuna che la vera funzione della stampa, nell...
09 novembre 2011
Il default è politico non economico. E soprattutto è europeo e non solo italiano e greco
Il default è politico non economico. E soprattutto è europeo e non solo italiano e greco, E' questa l'unica risposta che può essere data al disastro finanziario al quale stiamo assistendo. Uno spettacolo indecoroso perchè i nostri rappresentanti politici e sindacali ass...
08 novembre 2011
Evitare governi alla tarallucci e vino. Se devono essere larghe intese Pdl, Pd e Udc si presentino agli elettori.
In queste convulse ore di trattative, dove il numero di contrattazioni di Onorevoli (da ambo le parti, anzi soprattutto da parte delle opposizioni) ha superato quelle della Borsa di Milano, e dove il barometro politico segna vicina la fine dell'attuale maggioranza una situazione spero che si eviti a...
07 novembre 2011
Se Berlusconi cade è perchè silurato dai poteri forti
Se il Governo Berlusconi dovesse cadere o il presidente del Consiglio decidesse di dimettersi, ciò sarebbe causato da quei "Poteri Forti" che fino ad oggi si sono sempre schierati contro le grandi riforme del Paese e dei quali i cittadini dovrebbero diffidare come il peggiore di tut...
03 novembre 2011
Ecco perchè Berlusconi non deve dimettersi
Mentre tutta l'Europa, e non solo l'Italia, affonda con un rischio default mondiale e non solo nazionale, le opposizioni continuano a giocare allo sfasciacarrozze: è questa la ragione che dovrebbe convincere gli italiani che Berlusconi non deve assolutamente dimettersi. E' realmente deplor...
...
29