Marco Fontana
Torino
La voce delle Circoscrizioni
Circoscrizioni di Torino
14 agosto 2012
Il Boom del debito pubblico. Monti, da Cincinnato a Richelieu italiano
Doveva riportare al boom dell'Italia e invece Mario Monti verrà ricordato per essere il regista del boom del debito pubblico. A giugno infatti l’indebitamento dell’Italia ha toccato un nuovo record storico portandosi a quota 1.972,940 miliardi. Fanno 6,6 miliardi in più ...
10 agosto 2012
Lo sconcerto di Martelli sui parlamentari in visita al boss mafioso.
«Sono sconcertato. Certo, fino a prova contraria credo nella buona fede di Lumia e della Alfano. Ma, allo stesso tempo, temo che questa loro iniziativa possa creare un pericoloso precedente». Un precedente «che in futuro può generare mille abusi». A Claudio Martell...
09 agosto 2012
Al rientro dalle ferie si faranno i conti con le serrande abbassate
Il ritorno dalla pausa estiva segna anche il tempo di bilanci sul mercato del lavoro, sull’andamento dell’occupazione, su quante imprese e attività hanno resistito alla crisi. Il quadro che abbiamo lasciato ad agosto non è dei migliori. Nel I trimestre in Piemonte si &egrav...
08 agosto 2012
Benzina con aumento ad orologieria: arrivano le vacanze, rincaro di 3 cent
Puntuale anche quest'anno è arrivato il caro benzina da vacanze estive. Nuovo aumento dei prezzi della benzina, arrivata a 3 cent dal record dello scorso luglio, secondo Codacons equivale a una "maxi-stangata da quasi 400 milioni di euro". Anche quest'anno, in occasione dell'esodo ...
06 agosto 2012
Torna in libreria l'Umberto Eco, cattivo maestro
L’Eco di quarant’anni fa torna a bussare in libreria. Lo ristam­pa Bompiani e vie­ne riproposto col suo titolo anodi­no, Il costume di casa , e un sottoti­tolo allusivo: «Evidenze e misteri dell’ideologia italiana negli anni Sessanta» (pagg. 484, euro ...
23 luglio 2012
Giavazzi e il festival delle banalità
Francesco Giavazzi come la mitica casalinga di Voghera dell'intramontabile Funari. Le sue proposte da super consulente del governo Monti, super tecnico cooptato da un tecnico a fine aprile per risollevare le sorti dell'Italia, non sono altro che un già sentito, un festival delle banalit&agrav...
23 luglio 2012
Cinque parlamentari contro lo "statista" Monti
Caro direttore, ci siamo astenuti sulla ratifica del fiscal compact e vorremmo spiegare le nostre ragioni. Anzitutto, l'accordo intergovernativo si traduce in un obbligo italiano per la riduzione del debito di circa cinquanta miliardi l'anno per vent'anni: un'enormità. In secondo luogo, ci...
13 luglio 2012
Quando il rating è un'opinione
Questa tabella commenta da sola l'autorevolezza delle agenzie di Rating...
...
24
...