Marco Fontana
Torino
La voce delle Circoscrizioni
Circoscrizioni di Torino
21 giugno 2018
Dagli intellettuali solo isteria e odio contro Salvini
In queste prime settimane di governo giallo-verde, la stampa mainstream si è scatenata nel parlar male del nuovo Ministro dell’Interno. Proprio i paladini del politically correct stanno abusando di etichette infamanti e di toni da guerra civile: ma si sa, a questa élite intelle...
30 maggio 2018
Presidente Mattarella, questo psicodramma era proprio necessario?
Tralasciamo per un attimo la questione delle prerogative costituzionali del Presidente della Repubblica e concentriamoci invece sulle conseguenze e sugli scenari che si aprono dopo il "nein" opposto da Mattarella all'economista Paolo Savona. Al garante della Costituzione viene sp...
26 maggio 2018
Corsa a ostacoli per l'avvio della Terza Repubblica
E così la Terza Repubblica, quella di Salvini e Di Maio, che è in verità è più gialla che verde leggendo attentamente il “contratto di governo”, sembra destinata a partire. Il Colle ha scelto, alla fine, di affidare l'incarico per la formazione di u...
11 aprile 2018
L'Europa si prepara a presentare il conto al nuovo governo
È tuttora in corso la grande partita di Risiko (forse anche di Monopoli) per determinare la creazione del nuovo Governo italiano, in bilico tra convenienze di partito e rispetto della volontà degli elettori. Sinceramente, ci sembra ormai inutile insistere nel predire i possibi...
25 marzo 2018
Reddito di cittadinanza, reddito di inclusione, centri per l’impiego
È un dato di fatto che il successo riscosso dal Movimento Cinque Stelle nel Sud Italia sia scaturito, anche e soprattutto, dalla proposta di introdurre il reddito di cittadinanza. l grillini hanno saputo interpretare la reazione del Meridione all'endemico senso di esclusione di cui ...
19 marzo 2018
Accenni di intesa Lega-M5S, mentre l’Europa sembra adeguarsi
La soluzione più probabile per un nuovo governo in Italia sembrerebbe, in questo momento, un accordo Lega-M5S: proprio i due partiti sui quali da mesi era concentrato il fuoco di critiche e illazioni da parte dei media italiani ed europei. I leader di queste forze politiche, definit...
07 marzo 2018
Italia alla prova dei partiti anti-establishment
Smaltita la sbornia per i festeggiamenti o asciugate le lacrime per la disfatta, i vincitori e gli sconfitti della tornata elettorale dovrebbero pur cominciare a pensare al bene del Paese. Grazie anche a una legge elettorale sciagurata, la consultazione del 4 marzo ci ha consegnato un Parl...
04 marzo 2018
Troppi nodi irrisolti alla base del fallimento italiano
Dopo che avremo saputo il risultato definitivo di queste elezioni, si potrà riflettere col senno di poi sugli ultimi cinque anni della politica italiana. Per il momento ci si può rallegrare almeno del fatto che il popolo sia tornato a esprimere consenso o protesta su una ...
2
...